Tende da interno: bastoni o binari?

Oggi esaminiamo insieme le differenze che ci sono tra i più diffusi sistemi per attaccare le tende in un ambiente domestico: bastone e binario.

Il bastone per tende è probabilmente il sistema più conosciuto oggi in commercio: si compone di un palo, 2 o più staffe per ancorarlo al muro, due terminali (i quali conferiscono molto spesso il design decisivo nella scelta) e, alle volte, anelli corredati di piccoli occhielli.
Il bastone per tende può essere montato sia a parete che a soffitto, ciò dipende solamente dalla tipologia di staffe.

Dobbiamo abbandonare l’idea che il bastone per tende sia un sistema antiquato e poco moderno. Quasi tutti i modelli in commercio possono essere corredati di corda, per evitare lo scorrimento della tenda tramite l’uso delle mani.

In commercio ne esistono di molti tipi per accontentare anche i più esigenti in questione di gusto. Tutti, a prescindere dal materiale, hanno il medesimo funzionamento.
Dall’acciaio del modello Shaida, all’alluminio del Diva, per passare ai classici ferro del Cora e legno dell’Alma per terminare con il pregiatissimo ottone dell’Alba.

Contattaci per chiedere una consulenza

I binari invece, fino a poco tempo fa erano rilegati al mondo del tendaggio tecnico: venivano utilizzati esclusivamente montati sotto assi di legno poiché coperti delle tende alla mantovana oppure nascosti nelle velette in cartongesso.

Le proposte di binari tecnici sono due: il binario commerciale, estensibile ed il binario cosiddetto professionale.

COMMERCIALE

ESTENSIBILE

Il binario commerciale è un binario di un materiale non molto durevole, è estensibile e per questo è indicato per tende e tendaggi di poco peso (esempio organza). Il binario professionale è in alluminio e viene tagliato delle esatte dimensioni richieste dal cliente, al millimetro; è indicato per tutti i tipi di tendaggio, anche quelli più pesanti (esempio velluto).

Entrambi possono essere corredati di corda oppure essere “a strappo”.

Ancora una volta non si poteva però trascurare il lato estetico. Parliamo dunque ora dei binari d’arredo. Posso far le vere e proprie veci del bastone tradizionale infatti il funzionamento è il medesimo. Porto alcuni esempi come il modello Jane oppure il modello Sabina.

CUCITURA FIAMMINGA

CUCITURA PIEGHE FISSE

Qualsiasi scelta volessimo fare dobbiamo fare i conti anche con la confezione e la cucitura che desideriamo avere per la nostra tenda. Entrambi i sistemi, bastone o binario, prevedono molti tipi di confezioni in comune come la fiamminga, o le pieghe fisse. Mentre ci sono delle confezione “escluse sia per il bastone sia per il FIAMMINGA PIEGHE FISSE binario. Ovviamente, la cucitura esclusiva per il bastone è quella con gli occhielli, dove, per permettere lo scorrimento della tenda è necessario uno scorribanda dal profilo tondo. Esclusiva invece del binario è la cucitura Wave, ad onda, la più richiesta oggi.

OCCHIELLI

WAVE

Contattaci per chiedere una consulenza

Comments are closed